Pro loco di Villafranca d'Asti

 
  • Aumenta la dimensione del testo
  • Dimensione del testo predefinita
  • Diminuisci la dimensione del testo
Home Rassegna stampa È un successo la pro loco dei giovani

È un successo la pro loco dei giovani

E-mail Stampa PDF

Sono stati numerosi gli intervenuti (oltre 90) in occasione della "Serata dei volontari", la cena organizzata dal direttivo della proloco (che si è tenuta nel salone Gino Gai, lo scorso 20 gennaio) per ringraziare quanti hanno aiutato e sostenuto il sodalizio, in occasione delle iniziative organizzate lo scorso anno.

 

Le attività del 2006 hanno avuto un ulteriore incremento rispetto all’anno precedente, a cominciare da "maiale d’autore", la fiera gastronomica di maggio, che coinvolge tutte le proloco della Valtriversa (in quell’occasione lo stand villafranchese ha proposto spiedini e patatine).
Bene anche l’andamento dei festeggiamenti patronali del "Settembre Villafranchese" (con un incremento di oltre il 32% sul totale delle porzioni dei piatti offerti: 8959 piatti distribuiti nel 2005, contro gli 11.817 della scorsa edizione). La partecipazione alle Sagre di Asti, inoltre, è stata un vero e proprio successo, con più di 6300 porzioni vendute (circa 1100 erano state quelle dell’edizione del 2005).

"I dati economici – spiegano i volontari – ed il bilancio annuale con il rendiconto dettagliato, verranno presentati a tutti i soci in occasione dell’assemblea ordinaria che si terrà il prossimo 25 febbraio nel salone Gino Gai".

Il direttivo della proloco ricorda anche che è aperto il tesseramento per l’anno 2007 (costo tessera Euro 5,00), che potrà essere effettuato presso il distributore Agip Café, oppure presso Cavalla Abbigliamento o sul sagrato della chiesa parrocchiale dopo le Messe delle ore 9 e delle ore 11, del giorno 4 febbraio.

La proloco invita tutti a partecipare alla prossima iniziativa, il carnevale edizione 2007, che verrà organizzato sabato 17 febbraio. La manifestazione, che coinvolge tutte le associazioni che operano a Villafranca, in collaborazione con il comune, prevede i giochi in piazza (alle ore 15,00) a cura dell’oratorio, alle ore 16,30 la sfilata per le vie del paese, con l’accompagnamento della banda municipale, alle ore 17 il falò, presso il campo sportivo, e la merenda offerta dalle associazioni a tutti gli intervenuti. La serata verrà conclusa con la cena con menu a base di polenta, preparata dai cuochi della proloco e, a seguire, la tombolata con premi per tutti i vincitori.
Gli organizzatori informano che per la cena è necessaria la prenotazione, entro il 14 febbraio presso Cavalla Abbigliamento o Agip Café, o via mail all’indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Articolo pubblicato su "Il Corriere", a cura di Luigi Mucciolo

 

Cerca nel sito

Login

Chi è online

 9 visitatori online

Prossimi appuntamenti

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sui nostri programmi e sui prossimi eventi

Chi siamo