Pro loco di Villafranca d'Asti

 
  • Aumenta la dimensione del testo
  • Dimensione del testo predefinita
  • Diminuisci la dimensione del testo
Home Rassegna stampa

Rassegna stampa

Carettera villafrancheisa

E-mail Stampa PDF
Tartufi e.... non solo nella domenica villafranchese appena trascorsa, poiché quest'anno la giornata del tartufo di domenica 16 novembre non è stata dedicata solo alla gastronomia. Infatti 43 appassionati di alta velocità , approfittando della bellissima giornata di sole si sono trovati alla partenza, in Via San Rocco, per correre la "1° Carettera Villafrancheisa" su veri e propri carretti artigianali giù per le vie del Paese, arrivando da mezzo Piemonte (Viù, Lanzo, Baldissero Torinese, Chieri, Alessandria, Tortona, Cuneo) e anche dalla Liguria e Lombardia (Chiavari, Genova e Pavia, Tortona) senza dimenticare i "vicini" di Piea, Castellero, Montafia, Monale, Maretto, Cantarana, Isola e Baldichieri (paese dei vincitori dei "cuscinetti"). Si può dire quindi, che l'obiettivo di fare conoscere e promuovere l'immagine di Villafranca nel territorio sia stato pienamente raggiunto. Ciò è stato possibile grazie alla piena fiducia data all'organizzatore della citata manifestazione.
 

La Pro loco di Villafranca ripropone Maiale d'autore

E-mail Stampa PDF

E' già al lavoro per il prossimo impegno previsto a Villafranca, in occasione di "Maiale d'Autore" (la fiera enogastronomica della Valtriversa che sarà organizzata il 17 e 18 maggio), il circolo della Proloco, che dopo un periodo di silenzio, torna rinnovato nel suo Consiglio Direttivo, dopo le votazioni avvenute lo scorso febbraio. "Se da un lato c'era un po' di delusione per le tante defezioni anche importanti a cui siamo andati incontro - spiegano consiglieri - dall'altra c'era tanta voglia di fare, e così. otto persone hanno accettato la sfida di continuare lo splendido lavoro di rinnovamento della pdoco, portato avanti da un gruppo di 18 giovani quale va il nostro ringraziamento per l'impegno dedicato". Al nuovo direttivo insediato, il sindaco Padovani ha formulato gli auguri per un futuro radioso e ricco di soddisfazioni, ricordando che la proloco di Villafranca rappresenta in maniera sempre più importante ed insostituibile una associazione necessaria per rendere più lieta e felice la vita del paese, organizzando e favorendo momenti di incontro e di socializzazione.

 

Aperte le iscrizioni a Vininvilla di Villafranca

E-mail Stampa PDF

Saranno inviate nei prossimi giorni le lettere di invito che il comune di Villafranca rivolge a tutti i produttori vinicoli, per parte: cipare al secondo concorso enologico "VininVilla" (per vini doc e docg della Provincia di Asti), che si terrà nel mese di luglio ed è mirato a far conoscere e degustare vini doc e docg  in tutte le loro tipologie, e a valorizzare i vini qualitativamente-migliori favorendone la vendita e la promozione. I prodotti presentati (che saranno premiati a seguito della qualificata selezione da parte dell'0.n.a.v.) saranno presentati alla Quarta edizione della mostra mercato dei vini-doc e docg Astigiani "VininVilla", manifestazione che si terrà a Villafranca d'Asti, presso i locali della Sala Virano, dal 3 al'8 settembre prossimo (in occasione dei festeggiamenti patronali), dove potranno essere degustati e acquistati. Tutti i produttori interessati a partecipare dovranno presentare una domanda sottoscritta dal titolare o dal legale rappresentante della ditta (redatta su apposito modulo disponibile presso gli uffici comunali) entro e non oltre il 25 giugno prossimo, indicando i dati identificativi dell'azienda, della tipologia e della partita di vino che si vorrà presentare. Il regolamento ed i termini del concorso som anche disponibili sul sito internet del Comune www.comune.villafrancadasti.at.it  e per ulteriori informazioni telefonare al numero 01411943885 (sig.ra Pasino).

Articolo a cura di Luigi Mucciolo, "La gazzetta d'Asti" (09/05/2008)

 

Bell'inizio ma non fa "il pieno"

E-mail Stampa PDF

Buon inizio del "Settembre villafranchese" all’insegna del bel tempo e della buona musica offerta ai visitatori da parte della giovane Pro loco locale.
La qualità delle orchestre che si sono esibite sul palco allestito in Piazza Marconi è stata sicuramente la nota lieta della manifestazione. È invece mancato il pubblico delle grandi occasioni che sicuramente avrebbe meritato il nutrito programma previsto per la terza edizione della Sagra delle Associazioni.
La nuova veste della Sagra riservata alle realtà del volontariato locale, lo scorso anno in deciso incremento di presenze, raccoglie la pesante eredità lasciata dalla Gran Sagra della Val Triversa e del Carnaval de Rio Triversa, che per circa trent’anni avevano caratterizzato il Settembre villafranchese. Sulla centrale piazza Marconi hanno allestito i loro stand la Pro loco, la Polisportiva, il circolo "Giovani rurali" di San Grato, il Gruppo Alpini, l’Oratorio, la Casa di Riposo V.Santanera, la sezione femminile C.R.I., l’Avis e la PGS "Stella Maris" presentando specialità gastronomiche di ottimo livello.

 

Vininvilla 2007

E-mail Stampa PDF

Numeri importanti nella terza edizione di Viniinvilla, concorso e mostra mercato enologica organizzata in collaborazione con l’Onav.
Da mercoledì a domenica, oltre 500 le degustazioni nello spazio allestito in sala Virano, 120 le etichette selezionate, più di 1200 le bottiglie vendute, in particolar modo la Malvasia di Castelnuovo Don Bosco Doc spumante 2006 "Terre dei Santi" e la Freisa d’Asti Doc 2004 Parla Pà dell’azienda "Graglia", sempre di Castelnuovo, etichette vincitrici del Vininvilla d’oro.
«Una partecipazione crescente -spiega l’assessore alle Manifestazioni Roberto Guazzo – che giustifica il riconoscimento nazionale del concorso, una certificazione ottenuta nei mesi scorsi dal ministero delle Politiche Agricole».
È riservato ai vini Doc e Docg della Provincia di Asti, selezionati a luglio dagli assaggiatori dell’Onav, premiati in occasione dei festeggiamenti patronali di settembre, messi in mostra, degustati e venduti: «Per i produttori si è rivelata un’ottima vetrina promozionale - ha aggiunto Guazzo - per gli amanti del vino invece una buona occasione per acquistare etichette dell’Astigiano di alta qualità a prezzi di cantina».

 


Pagina 4 di 7

Cerca nel sito

Login

Chi è online

 123 visitatori online

Prossimi appuntamenti

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sui nostri programmi e sui prossimi eventi

Chi siamo