Pro loco di Villafranca d'Asti

 
  • Aumenta la dimensione del testo
  • Dimensione del testo predefinita
  • Diminuisci la dimensione del testo
Home Rassegna stampa

Rassegna stampa

Gazzetta d'Asti, Luigi Mucciolo

E-mail Stampa PDF
E’ stato un accorato appello, quello lanciato dal presidente della proloco Massimo Dezzani, insieme ai componenti del suo direttivo, in occasione dell’assemblea ordinaria del sodalizio villafranchese. Le preoccupazioni espresse dal presidente riguardano il calo della presenza di volontari, in modo particolare all’interno del direttivo (sceso da 18 a 8 componenti) e di persone che si occupino dei vari aspetti burocratici e organizzativi, sia nei momenti  precedenti i festeggiamenti che dopo. “L’anno passato si è concluso molto positivamente – ha commentato Dezzani nella sua relazione morale – il nostro impegno (e la collaborazione di circa 150 volontari che si sono alternati nel corso dell’anno, soprattutto in occasione delle manifestazioni gastronomiche) ci ha fatto conseguire risultati prestigiosi e ci si prospetta un altro anno importante. Oltre ad avere un risultato economico positivo (e presentato ai soci con trasparenza), stiamo investendo molto anche in attrezzature, e da giugno in avanti avremo a disposizione i nuovi locali della cucina e del magazzino. Serve la collaborazione di tutti quanti abbiano un po’ di tempo da dedicare insieme a noi, altrimenti  da soli non ce la faremo e saremo costretti a dare le dimissioni anche se il nostro mandato scade tra due anni”.
 

PROLOCO DI VILLAFRANCA: ASCOLTATO L’APPELLO DEL PRESIDENTE. A rispondere soprattutto i giovani

E-mail Stampa PDF
Venerdì 6 febbraio scorso, in occasione dell’assemblea ordinaria dei soci, sono stati soprattutto i giovani ad accogliere l’accorato appello di Massimo Dezzani, presidente della Pro Loco, preoccupato per il futuro del sodalizio, considerato l’esiguo numero di consiglieri rimasti in direttivo a due anni dalla scadenza naturale del mandato. Tra gli applausi dei presenti, Elena Cataldo, Anna Forneris, Davide Lorusso, Federica Maccioni, Lorenzo Salvadore, Mirko Vergano e Oscar Zedda hanno presentato la loro candidatura facendo così salire a tredici il numero dei consiglieri (oltre il presidente). Collaboreranno con il resto del direttivo composto da  Sara Bussone, Mario Cerruti, Francesca Fiorentino, Sonia Giaretti, Maristella Mendola, e Luca Turato. Laura Berardi, nel confermare le proprie dimissioni ha assicurato la propria disponibilità per il passaggio di consegne a chi la sostituirà. Nella sua relazione morale ai soci, il presidente Dezzani ha detto: “Il 2008 si è concluso molto positivamente sia in termini economici che per quanto riguarda il sostegno dei volontari, oltre 150, che nel corso delle varie manifestazioni hanno partecipato attivamente e ai quali va il nostro ringraziamento. Ora però per  crescere abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti, soprattutto nel periodo antecedente le feste, (per la loro preparazione e organizzazione) e nell’immediato periodo successivo, per smontare gli stand e ripristinare i luoghi”.
 

Cena dei volontari, un clima di festa!

E-mail Stampa PDF

Si respirava un piacevole clima di festa alla cena dei volontari della Pro loco che si è svolta, come è ormai tradizione, presso il Salone comunale "Gino Gai" rinnovato con l'allestimento della nuova cucina e degli annessi servizi.
Erano circa 150 i presenti a testimoniare e festeggiare l'ottimo lavoro svolto nell'anno che ha portato
buoni risultati per l'Associazione presieduta da Massimo Dezzani al suo primo incarico.
Molto apprezzata l'accoglienza riservata ai volontari, per una sera in veste di commensali, ai quali è stato offerto un corroborante "mojto" preparato da alcuni dei collaboratori presenti.

 

Festival delle Sagre di Asti

E-mail Stampa PDF
Festival delle Sagre di Asti

Migliaia le porzioni vendute
FESTIVAL   BAGNATO MA…FORTUNATO!
Pioggia sulla sfilata ma non rovina la festa


Nuvolosi minacciosi e carichi di pioggia hanno rischiato di rovinare veramente la festa ma soprattutto gli incassi delle proloco artigiane scese in piazza per il tradizionale Festival delle Sagre giunto quest’anno alla sua trentaduesima edizione.
Piovosa la giornata di sabato ed un violento acquazzone che si è abbattuto sulla sfilata delle contadinerie hanno messo in forse ma non sono riusciti a rovinare il regolare svolgimento della manifestazione.
Anche Villafranca che partecipava con la tradizionale festa di leva e la vendita allo stand di Tagliatelle ai funghi e bonet al cioccolato ha subito in parte le ire di Giove Pluvio ma è riuscita a superare brillantemente l’inatteso fuori programma meteo.
 

Un buon successo di pubblico nelle tre serate

E-mail Stampa PDF
Un buon successo di pubblico nelle tre serate
SAGRA,TANTI APPLAUSI E BILANCIO IN ATTIVO!
Raggiunti gli obiettivi 

La Pro loco può veramente esultare con il suo Presidente alla conclusione di un Settembre decisamente positivo sotto tutti gli aspetti. Non era certamente facile accettare l’incarico in un momento in cui gran parte del precedente Consiglio Direttivo lasciava per motivazioni diverse la Società che veniva da un’annata tutto sommato positiva ma penalizzata dal risultato negativo della Sagra delle Associazioni 2007. Massimo Dezzani ha vinto alla grande la sfida con una perfetta organizzazione  e con l’appoggio di un gruppo gestito alla perfezione dai vari responsabili  che  ha operato con grande
 efficacia in tutto il Settembre villafranchese.
 


Pagina 3 di 7

Cerca nel sito

Login

Chi è online

 112 visitatori online

Prossimi appuntamenti

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sui nostri programmi e sui prossimi eventi

Chi siamo